CMZ Francia… ti auguriamo altri 15 anni di successo

2019-12-17

Le cose vanno e vengono. Stavamo lavorando da mesi alla preparazione di quello che è stato, senza dubbio, l’evento dell’anno: la celebrazione del 15esimo anniversario di CMZ Francia. Le giornate di festa furono il 20, 21 e 22 novembre e possiamo affermare che lo sforzo ha dato i suoi frutti: abbiamo vissuto momenti indimenticabili. Condividiamo con te la cronaca dell’evento. Non perdertela!

Lavoro di squadra

Quando diciamo che sono stati dei mesi molto impegnativi a livello lavorativo è perché ci guardiamo indietro e ci sentiamo orgogliosi di quanto realizzato. La celebrazione di tale evento ha incluso il rinnovamento di tutti gli impianti della filiale francese, l’installazione e l’inaugurazione dello showroom permanente e la sistemazione di una zona di svago all’interno dello stesso. Una sfida molto esigente se teniamo conto del tempo a disposizione per superarla. Ma, grazie a dio, abbiamo il miglior personale: partecipe, impegnato e sempre disposto a dare il meglio di sé.

In modo coordinato, abbiamo portato a termine tutti i lavori fino ad avere tutto pronto. Il giorno era già arrivato, mancavano meno di 24 ore all’inizio delle porte aperte e avevamo i nervi a fior di pelle.

In CMZ il fattore umano è un punto chiave; pertanto, nella progettazione dell’evento, ci è sembrato importante dedicare una mattinata alla nostra rete vendita. La riunione, presidiata dal direttore della filiale, Laurent Loustalot, e uno dei direttori generali del gruppo, Aitor Zumarraga, è stata interamente dedicata ai nostri agenti di commercio. Una sessione a porte chiuse nella quale sia Laurent che Aitor hanno esposto i dati trionfali delle vendite dell’anno in corso, gli obiettivi per il 2020 e i venditori hanno potuto dare il loro punto di vista, suggerire miglioramenti e consigli (sempre graditi). Hanno avuto tempo di chiacchierare, ridere, prendersi un caffè e condividere esperienze… in un ambiente molto rilassato e idoneo a tale proposito.

Giunta l’ora del pranzo, tutti i nostri agenti hanno potuto godere di uno squisito catering con piatti freddi e caldi nella nuova zona di svago allestita affianco allo showroom. Iniziavano ad arrivare i primi clienti e la celebrazione dei 15 anni di CMZ Francia era stata ufficialmente inaugurata.

Ad arrivare fino in Francia non è stato solo il team direttivo della sede centrale ma anche i responsabili della filiale tedesca e quella italiana. Tutta una sfilata di gente per un evento che non meritava niente di meno, 15 anni di successi non si compiono tutti i giorni.

Il “gran” giorno

cmz

Non c’è dubbio che il piatto forte dell’evento fosse la giornata di giovedì. Al mattino, clienti, fornitori, mezzi di comunicazione e collaboratori, erano stati invitati alla conferenza stampa. Questo tipo di inviti generano sempre dubbi riguardo al livello di partecipazione che possono avere. Tuttavia, abbiamo riempito la sala che sembrava addirittura piccola per la grande affluenza di pubblico.

La conferenza è stata presidiata da Laurent Loustalot che ha messo in luce, in sintesi, lo stato attuale e le cifre della filiale e del gruppo. Aitor Zumarraga, invece, ha sottolineato la crescita sostenuta e irrefrenabile della compagnia, con particolare riferimento al mercato francese. Quest’anno, è stato battuto di nuovo il record di macchinari consegnati e si prevede di chiudere il 2019 con 529 macchine consegnate, una cifra leader da quando si registrano le vendite in azienda. Successivamente, era il turno di Iñaki Zumarraga, anche lui Direttore Generale di CMZ, il quale ha condiviso gli interessanti progetti che hanno impegnato la compagnia: il nuovo Precitor, l’ampliamento e il trasferimento di Cafisur e Neoprec, il nostro nuovo impianto automatizzato di montaggio dei torni CNC. Raúl González, Direttore internazionale del Servizio di Assistenza, assieme a Gauthier Kindt, Responsabile del Servizio in Francia, hanno evidenziato le principali mansioni e servizi offerti dall’area, ma anche l’importanza delle persone che vi lavorano in Francia e prestano servizio alle migliaia di clienti che fanno affidamento su CMZ.  Infine, sia Olaf Suessmann che Alessandro Senzapaura, hanno parlato di quanto siano felici di essere in prima linea nelle vendite dei propri paesi di origine e di quanto si sentano orgogliosi di formar parte della grande famiglia di CMZ. I mezzi di comunicazione che hanno assistito, prendevano appunti e scattavano foto senza sosta di questo evento così memorabile.

Workshop sui torni CNC

Workshop sui torni CNC

Dopo la conferenza stampa, bisognava recuperare le forze e tutti i presenti si sono goduti il coffee break. Era poi il turno di uno dei momenti più attesi, le masterclass. Per prima, Ainhoa de la Iglesia, Direttrice delle Applicazioni di CMZ, ha illustrato ai partecipanti il lavoro quotidiano e le funzioni del suo dipartimento. Inoltre, ha condiviso il successo della nostra applicazione più importante fino ad ora, il “Polygon Turning” che sfiora le 30.000 visualizzazioni in quasi 12 mesi di vita. Dall’altra parte, i presenti hanno esaminato il Caso di successo di SAM Outillage, il cui responsabile, Didier MOUNIER, non ha voluto perdersi la celebrazione dell’anniversario. Secondo quanto ci hanno raccontato, i clienti hanno apprezzato molto l’intervento di Ainhoa e giudicano molto positivo il lavoro del dipartimento e il plus che apporta ai torni CNC di CMZ.

Per concludere questa parte dell’evento, Mathieu Chevrault, di ESPRIT, il nostro fornitore di CAD-CAM Software, ha condiviso con noi il funzionamento di ESPRIT con il nuovo TTL, la nostra ultimissima macchina multitorretta che è ciò su cui punta l’azienda per questa nuova fase. È un piacere avere dei fornitori come ESPRIT, sempre ben preparati e disposti a collaborare con noi. Mathieu, è stato un piacere averti con noi. Da CMZ, vi ringraziamo di cuore.

Showroom permanente

showroom cmz

Sono stati centinaia i clienti accorsi a Vaulx Milieu. Ad aspettarli, oltre gli atti preparati, c’erano i nostri famosi torni che non potevano essere più agghindati per l’occasione in uno showroom permanente che rimarrà a disposizione di tutti i clienti che vogliano vedere di persona i pregi dei nostri torni a controllo numerico. Le macchine selezionate riassumono perfettamente la nostra gamma di prodotti. Un TA 20 YS Z640 dotato del nostro sistema gantry GL20II per l’automatizzazione delle serie lunghe e corte, oltre alle nostre macchine best seller, il TA Z640 e il TD Z800, un enorme TD Z2200 per coloro i quali vogliano controllare se è vero che grande non significa lento e, infine, a rappresentare la nostra gamma di macchine multitorretta, un TX 66 Y2.

I nostri venditori non hanno smesso un minuto di ricevere clienti durante l’intera giornata. Abbiamo festeggiato, brindato, venduto macchine e condiviso esperienze. Non avremmo potuto chiedere di meglio… o forse sì?

Tempo di divertimento “afterwork”

afterwork

L’affluenza del pubblico era stata così costante durante l’intera giornata che non ci eravamo nemmeno lontanamente immaginati che, passate le 18:00, l’ambiente potesse essere ancora più festivo.

I clienti iniziavano ad arrivare in modo constante, riempiendo il nostro photocall, per godersi la parte più divertente e informale dell’evento: lo spettacolo di jazz e l’ora del cocktail che si sono poi prolungati fino a tardi. Non potevamo chiedere di meglio, una giornata da 10.

E che ne compia molti altri ancora

cmz

Venerdì è stato un giorno più tranquillo ma non meno produttivo dal momento che abbiamo avuto il tempo di servire i clienti, lavorare sui progetti in corso e avviare nuovi lavori. Una mattinata piacevole dalla quale abbiamo preso spunti molto interessanti.

Con il pomeriggio arrivava anche il momento dei saluti, di chiudere i festeggiamenti di un evento che non dimenticheremo mai. Da qui vogliamo ringraziare i nostri colleghi francesi per il loro lavoro, l’impegno, la disponibilità e il buon umore nell’affrontare gli imprevisti. Grazie anche a tutti i collaboratori, amici, clienti, dipendenti e fornitori che hanno reso possibile tutto ciò. Possiamo solo augurare una cosa a CMZ Francia… che ne compia molti altri ancora! Obiettivo: altri 15 anni ricchi di successi e allegria.