Caso di successo | Torni CNC | CHRISTIAN MEYER

Christian Meyer è una persona con le idee chiare. Un uomo che, come Steve Jobs, iniziò nel garage di casa e, ad oggi, ha costruito un’azienda solida. Si considera fedele ai torni CMZ. È una persona che sa muoversi nel mercato e compara sempre prima di comprare. Definisce “sconvolgente” la differenza che esiste tra i prezzi, in termini di rendimento e qualità, tra CMZ e la concorrenza. Per noi è motivo d’orgoglio poter avere clienti così fedeli e che si fidano ciecamente del nostro prodotto.

SCHEDA DEL CLIENTE

  • Nome: Christian Meyer Zerspanungstechnik GmbH & Co.KG
  • Settore: Industria Metallurgica.
  • Luogo: Hüllhorst (Deutschland)
  • Possiedono 4 torni CMZ.

GLI INIZI

Quando uno scopre qual è la sua passione e la trasforma nella sua professione, ha tutti gli ingredienti per trionfare. Christian studiava formazione professionale e si rese subito conto che la sua grande passione era la tornitura. Iniziò nel garage di casa e, già nel 2002, assunse i suoi primi dipendenti.

Iniziare non è mai facile, quindi, per intraprendere la sua avventura aziendale, comprò la sua prima macchina CNC di seconda mano. A questa si aggiunsero poi altre due macchine usate, con le quali lavoravano in meno di 100 m2, in uno spazio che lui stesso definisce un porcile.

IL LORO PRIMO TORNIO, UN CMZ

Nel 2011, una volta superato l’ostacolo più grande, quello della crisi, decisero di comprare il loro primo tornio nuovo: un CMZ. Il vento soffiava a favore e l’azienda crebbe vertiginosamente. Una crescita del genere va sempre di pari passo con nuovi macchinari. Non ebbero alcun dubbio: erano tanto contenti del loro tornio CNC che comprarono altre due macchine CMZ.

DIFFERENZE INGIUSTIFICATE

Nel 2018, l’azienda si trasferì nell’attuale sede, uno spazio di nuova costruzione con una superficie di produzione di oltre 1000 m2. Nel passaggio tra un impianto e l’altro, acquisirono una delle nostre macchine multitorretta, un TX. Attualmente, Meyer possiede 17 dipendenti che lavorano a turni con 4 delle nostre macchine.

Per lui, la differenza di prezzo esistente tra CMZ e gli altri fabbricanti che offrono un prodotto uguale o peggiore, è sconvolgente. In alcune occasioni, prima di comprare una macchina ha confrontato le offerte e ha riscontrato differenze di 100.000 € in prodotti di qualità inferiore. Ciò lo ha portato a pensare a fondo e a convincersi ancor di più dell’ottimo rapporto qualità-prezzo dei nostri torni.

L’IMPORTANZA DELLA VICINANZA

Christian Meyer ha le idee chiare; gli piace lavorare con CMZ per diversi motivi. Togliendo il fatto che per loro il prodotto è molto competitivo e di alta qualità, danno moltissima importanza all’umanità nei rapporti aziendali. Gli piace rapportarsi sempre con la stessa azienda, dal momento che è l’unico modo di capire le sue esigenze e soddisfarle efficacemente. In CMZ, si rapportano con la stessa persona da 10 anni. Definiscono il servizio come molto positivo e confermano che, in caso qualunque problema, hanno sempre ricevuto un’assistenza squisita.

È stato un piacere andare in Germania, visitare gli impianti di quest’azienda e conversare con Christian, un chiaro esempio del fatto che chi la dura la vince ma anche che la fedeltà a un marchio si ottiene offrendo un buon prodotto e servizio. Grazie per aver condiviso la tua esperienza con noi!