Filettatura sovrapposta con utensile da taglio

Il nuovo tornio CNC di CMZ, serie TTL, é ua macchina con specifche e funzionalità mai viste prima sul mercato. Le sue potenti capacità tecniche unite ad un contromandrino dotato di movimento in X e in Z lo rendono una macchina notevolmente appetibile per grandi produzioni.

Fra queste nuove funzionalità abbiamo anche il "superimposed machining" o "lavorazioni sovrapposte".

Il già menzionato movimento in X e Z consente una lavorazione con tre utensili da taglio anche se la macchina é dotata di due torrette. "Superimpose" significa che il movimento della torretta é agganciato al movimento del contromandrino, che lavora da slave, creando un movimento combinato fra i due. Questa funzionalità non é limitata a traiettorie semplici, anche la filettatura con utensile da taglio e' possibile.

Il video mostra il processo di lavorazioni di un componente di bronzo usando utensili sagomati per ridurre il tempo ciclo. Si osservi come il filetto con utensile da taglio sia fatto con il "superimpose" dato che due utensili stanno lavorando nello stesso tempo.

La programmazione di questo tipo di operazioni non dovrebbe essere un grosso problema per gli operatori, essendo ogni traiettoria programmata separatamente e usando un codice M entrambi i canali entrano in modalità "superimposed".

Sup Contattaci per scoprirli.